Powered by ZigaForm version 3.9.8.4

Gli italiani e i lughi del consumo fuori casa

 

Ristorazione rapida, ristorazione al tavolo, panificio? Quali sono i luoghi di consumo preferiti dagli italiani ?

CHD Expert ha condotto un sondaggio tra i consumatori al fine di osservare le loro abitudini per il consumo di pranzo e cena durante il mese di settembre 2016.

La pausa pranzo fuori casa !

La pausa pranzo degli italiani si svolge principalmente fuori casa.

Gli italiani scelgono in primis i panifici : 11% dei pranzi consumati in un mese, il che rappresenta circa 4,4 di pasti al mese.

Tuttavia, non viene messa da parte la ristorazione con servizio al tavolo che resta sempre molto apprezzata. 8 italiani su 10 vanno al ristorante per il pranzo almeno una volta al mese. Il che si traduce in circa 3,5 pasti al mese.

Gli italiani amano cambiare luoghi di consumo e frequentano in media 7 diverse soluzioni di ristorazione per il loro pranzo.

Si osservano alcune differenze tra le diverse regioni d’Italia, in termini di luoghi di consumo frequentati, ma anche in termini di pranzi consumati in casa e fuori casa. Ad esempio, gli italiani delle regioni centrali sono i consumatori che pranzano più spesso fuori casa.

La cena : Un momento fondamentale nella vita degli italiani !

La cena é importante per gli italiani perché é l’occasione in cui tutta la famiglia si ritrova attorno al tavolo per consumare un buon pasto e vivere un momento conviviale.

Sono quindi quasi 9 consumatori su 10 (89%) ad aver cenato almeno una volta nelle loro case o presso la casa di amici durante il mese di settembre 2016.

I consumatori non rinunciano neanche i luoghi di consumo fuori casa che rappresentano infatti più del 65% delle cene consumate in un mese.

Gli italiani preferiscono la ristorazione al tavolo : 8 consumatori su 10 la preferiscono almeno una volta al mese per cena.

Gli italiani frequentano in media 5 soluzioni di ristorazione diverse per la cena.

I comportamenti di consumo cambiano a seconda dell’età e del sesso del consumatore. Ad esempio, i consumatori tra i 18-34 anni sono coloro che consumano più frequentemente le loro cene casa.

 

 

Secondo Alessandra Fanella, CHD Expert Europe : « In CHD Expert abbiamo la possibilità di realizzare questo studio in diversi paesi, ed è con grande orgoglio che notiamo che i consumatori italiani sono fedeli al consumo fuori casa. I pasti a domicilio rappresentano ancora una parte importante, ma il peso dei pasti consumati al di fuori è tra i più alti. La ristorazione a tavola perde terreno rispetto alla ristorazione rapida nel corso degli anni ma resta tra le più importanti rispetto alle altre zone geofrafiche esaminate. »

 

 

 

 

A proposito di CHD Expert

CHD Expert é il leader mondial della Raccolta, Gestione e Analisi dell’informazione marketing sul mercato del Consumo Fuori Casa Da più di 20 anni, assiste i fornitori e i principali attori di questo mercato in Europa, America del Nord e in Asia, fornendo loro una visione globale e una migliore comprensione dei Consumi del Fuori Casa.
Con i suoi database con più di 4 milioni di operatori, i suoi strumenti web e i suoi studi di mercato, CHD-Expert accresce l’efficacia delle azioni commerciali e di marketing dei suoi clienti.
Per maggiori informazioni, non esitate a contattare Alessandra FANELLA – Via dei Missaglia 97 20142 Milano – Tel : +39 324 56 19 097

Questo sito utilizza dei cookie per rendere migliore l’esperienza di navigazione dell’utente sul sito. Maggiori informazioni.